Curiosità sul 6 gennaio

Buona domenica a tutti e soprattutto buona Epifania, siamo giunti alla fine delle feste come passa il tempo! domani ricomincerò la settimana con le solite rubriche che vi avevo accennato questa settimana se ve lo siete persi si intitolava “programmi per il 2019”, comunque non ho postato molti articoli sull’epifania solo uno visto che non avevo tempo per fare delle ricerche però oggi volevo portare qualche cosa inerente alle curiosità dal mondo del giorno 6 gennaio, allora iniziamo subito!

  • Francia

Cattura 5.PNG

Oggi in Francia l’epifania la festeggiano in modo particolare, infatti oggi è il giorno dei re, il dolce tipo più mangiato è quello che vediamo nell’immagine, questa torta chiamata semplicemente “gallette de rois” che sarebbe in italiano torta dei re, che ha come caratteristica la sua rotondezza e piatta. Ma una curiosità di questo dolce è che al suo interno nell’impasto viene amalgamato un fagiolo oppure una fava e chi lo trova per primo mangiando questa torta diventa re oppure regina della giornata!

  • Spagna

Cattura 6.PNG

Invece in Spagna ieri 5 gennaio, i bambini avevano usanza secondo la tradizione di riempire di paglia oppure di grano le scarpe, ma perché lo fanno? il fatto è che il grano o la paglia servano a far mangiare i cammelli dei re magi stanchi dal viaggio, le appendono sui balconi o davanti la porta di casa. Il giorno seguente il 6 gennaio, trovano al loro interno vari doni come biscotti, caramelle o addirittura regali tutto al posto del grano o della paglia.

  • Germania

Cattura 11.PNG

In Germania in particolare in Baviera i bambini nella notte tra il 5 e il 6 gennaio hanno usanza di girare per le case segnandole con una scritta “KMB” che sarebbe un acronimo di nomi dei tre magi e in più aggiungono anche il numero dell’anno scorso. Tutto ciò serve secondo tradizioni a dare il benvenuto ai magi e ricevere prosperità tutto l’anno.

  • Russia

Cattura 14.PNG

Ci spostiamo nella fredda Russia, qui secondo il calendario ortodosso il 6 gennaio in pratica si celebra il Natale, ma secondo la tradizione i regali per i più piccoli vengono portati dal cosiddetto “Padre Gelo” che viene cortesemente accompagnato da “Babushka” che sarebbe una simpatica vecchietta simile alla befana che è una sorta di aiutante per Padre Gelo infatti lo aiuta ha distribuire tutti i doni ai più piccoli.

Siamo giunti alle conclusioni se ti è piaciuto ti invito a ricambiare lasciando un bel mi piace altrimenti per opinioni come sapete bene potete lasciare un commento un saluto da Fabio alla prossima!

Annunci

Un pensiero riguardo “Curiosità sul 6 gennaio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...