Luoghi imperdibili #3

Buon giorno a tutti, oggi dalle mie parte ci siamo svegliati con la neve! non so voi dalle vostre parti, comunque oggi siamo al terzo episodio di luoghi imperdibili ricordo sempre che se vi siete persi gli altri due episodi di andarli a leggerli, la scorsa volta avevo accennato di luoghi veramente particolari e molto interessanti be devo dire che anche oggi non sarà da meno ne ho trovati alcuni veramente stupendi e curiosi! dopo questa breve introduzione possiamo incominciare subito!

  • Bolivia

Cattura 0003.PNG

Questo luogo che possiamo vedere dall’immagine può sembrare ghiacciato ma in realtà diciamo di no la sua storia è un po particolare! ci troviamo in Bolivia precisamente nel Salar de Uyuni, che è il più grande specchio del mondo. Ma come avviene questo effetto che porta a formare questo enorme specchio, la risposta è semplice, durante il periodo delle piogge pensate che scherzo ci propone la natura il più grande deserto di sale del mondo si converte in uno specchio, ipotizzando che l’acqua con il sale faccia sì che si formi questo effetto convertendolo in uno specchio. Il Salar è parecchio vecchiotto infatti nacque quando diversi laghi preistorici si unirono formando un solo grande mare chiuso.

  • Cina

Cattura 89.PNG

Le grotte sono un posto che può essere molto pericoloso se non lo si conosce bene ma può essere molto affascinante soprattutto dalle sfumature di mille colori che possiamo trovare e dalla sua enorme storia che si cela dietro nel tempi antichi. Qui in particolare come vediamo nell’immagine ci troviamo in Cina a Guilin in particolare nelle grotte di Reed Flute, questo sistema di grotte è bello grosso, sono circa 240 metri di lunghezza ed è una delle attrazioni più visitata in Cina e come detto sopra è bella vecchiotta a circa 1.200 anni. All’interno possiamo trovare stalagmiti, stalattiti e colonne che si sono create con l’erosione dell’acqua e molto altro ancora allora perché non farci una visitina!

  • Maldive

Cattura 96.PNG

Chi non vorrebbe recarsi una volta nella vita in questo paradiso incontaminato, che si cela nel mar delle stelle nell’isola di Vaadhoo. Possiamo trovare questo insolito spettacolo della natura che come sempre ci stupisce ogni volta, infatti durante il giorno ma più meglio visibile durante la notte la spiaggia si anima, si popola di vita, questi piccoli microbi marini chiamati Fitoplancton provocano questo luccichio che sembra di colore bianco e azzurro che dona alla spiaggia quel tocco magico!

  • Siberia

Cattura 49.PNG

Visto che oggi siamo in tema invernale con il freddo e la neve in alcuni posti perché non citare un ottimo posto immerso dal duro freddo! Stiamo parlando della Siberia dove qui le temperature scendo molto sotto lo zero, infatti nel lago Baikal che è un lago molto antico, grande e abbastanza profondo, in questo periodo invernale si congela ma ha con se una particolarità che l’acqua è molto chiara da far intravedere i suoi 40 metri di profondità sotto lo strato di gelo. Invece nel mese di Marzo che diciamo è un po più caldo ma non troppo il sole provoca delle crepe sulla superficie lasciando apparire dei frammenti di ghiaccio di color turchese che vediamo nell’immagine. Che dire posto molto affascinante da vedere per i temerari che amano il freddo!

Siamo giunti alle conclusioni se vi è piaciuto l’articolo vi invito a ricambiare con tanti like, altrimenti per qualsiasi opinione oppure altro potete lasciare un commento, un saluto da Fabio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...