Applicazioni particolari #7

Salve a tutti, buon pomeriggio, sono ritornato! ieri non avevo postato nessun articolo in quanto vari impegni mi impedivano di trovare tempo di scrivere qualcosa, però visto che non vi volevo lasciare senza nessun articolo da leggere per più di due giorni, avendo un poco di tempo mi son detto perché non scrivere qualcosa di poco impegnativo, cercando tra tutte le rubriche la meno che mi porta via tempo e dedizione e questa quindi iniziamo subito e buona lettura!

  • Flipboard

Cattura 155.PNG

Questa applicazione per chi ha Android la trova molto facilmente in quanto in alcuni dispositivi è già installata oppure basta scaricarla, io non la prendevo in molta considerazione tanto che l’avevo disinstallata e mi sono accorto di aver sbagliato visto che è stimata come la migliore applicazione al mondo per leggere le notizie. Infatti è diciamo un software che aggrega più notizie che arrivano dai siti web più conosciuti e con molta accuratezza vengono ordinate per argomento, è come sfogliare una vera e propria rivista solo che viene fatto con il dispositivo, quindi consiglio di provarlo visto che è anche totalmente gratuita.

  • Any.do

Cattura 309.PNG

Con il lavoro e vari impegni siamo tutti un po distratti e stressati tanto che possiamo evitare tanto che capita al 90% che si dimenticano le attività e le faccende da fare quotidiane, questo programma chiamato Any.do ci permette di fare in modo che il programma delle cose da fare venga sempre rispettato, anche questa viene citata tra le applicazioni migliori ripeto sempre gratuita. Utilizzata per creare una “to-do-list”, promemoria, note che si possono tranquillamente condividere con altre persone le cose da fare oppure mansioni per altre persone, si può tranquillamente sincronizzare con il telefono o qualsiasi altro dispositivo, mi sono accorto di non avervi detto una cosa queste funzioni qualcuna si trova nella funzionalità gratuita e tutte in quella premium che è più avanzata e a pagamento.

  • IFTTT

Cattura 308.PNG

Il nome può sembrare leggermente strano ma non preoccupatevi, questa applicazione è del tutto gratuita, molto utile in molti campi perché può fare di tutto, vi spiego meglio! Se uno si accorge di sprecare tempo con attività ripetitive oppure vuole automatizzare qualche funzione sul cellulare, L’applicazione consente agli utenti di creare un cosiddetto “applet” personalizzato o attività costruite attorno alla struttura “Se succede questo, allora fai quello” (da cui l’app prende il nome che significa If this than that). Ad esempio, potresti ricevere automaticamente i risultati recenti della tua squadra preferita ogni volta che la Gazzetta li pubblica, oppure quando pubblico una foto su Instagram mandami una copia via mail e molto altro ancora. Da questo punto di vista sembra molto utile!

  • Snapseed

Cattura 198.PNG

Disponibile per Android e IOS, completamente gratuita, per iniziare posso dirvi che è utile per chi ama fare qualche fotoritocco ed è alle prime armi per iniziare diciamo a smanettare! Snapseed è una suite completa di strumenti che include un set di filtri e opzioni di trasformazione dove è possibile ritagliare, ottimizzare il colore di un’immagine, una cosa molto interessante che mi è piaciuta anche a me è la possibilità di aggiungere la vignettatura, oltre questo molte altre cose parecchio interessanti, come l’aggiunta di un testo, uno strumento di correzione per rimuovere le parti indesiderate di un’immagine. Questa applicazione funziona sia con file JPG e RAW è può anche convertire le immagini in questi formati quindi che dire è veramente da provare visto che è completa e molto professionale!

Siamo giunti alle conclusioni, se vi è piaciuto l’articolo lasciate like, altrimenti se avete scaricato e state usando anche voi queste applicazioni oppure conoscete altre veramente interessanti, lasciate un commento, un saluto da Fabio!

Annunci

Applicazioni particolari #6

Salve a tutti, oggi volevo fare uscire “Luoghi Leggendari” giusto per variare ma siccome la scorsa volta era uscito “architetture particolari” invece di questa rubrica per giustizia oggi uscirà applicazioni particolari sennò non esce mai nel giorno prestabilito! domani però salvo eventuali impegni porterò “Luoghi leggendari” dopo questa breve parentesi iniziamo subito!

La scorsa volta diciamo ho variato tra applicazioni utili e inutili diciamo per lo più divertenti, però ricordo sempre se vi siete persi gli episodi fino ad adesso li potete trovare sempre tutti sul mio blog, eccone altre quattro per oggi selezionate da me;

  • Transcriber per Whatsapp

Cattura 115.PNG

Quanti di voi è capitato di scrivere ad un amico, parente oppure qualunque sia questa persona vi risponderà tramite messaggi vocali, ecco diciamo che qualche volta è un bel problema visto che non sempre si possono ascoltare. Questa applicazione che è tutta italiana disponibile per Android, si può rivelare molto utile per i contatti amanti dei messaggi vocali, trascrivendo i vocali ricevuti nei momenti meno opportuni in testo. Dalle statistiche risulta molto facile da usare e con un ottima interfaccia quindi è tutta da provare! basta selezionare il messaggio vocale cliccare sulla condivisione e selezionare Transcriber attendendo qualche secondo arriverà la trascrizione del messaggio vocale.

  • Google opinion Rewards

Cattura 147.PNG

Questa applicazione mi ha veramente incuriosito e devo ammettere che lo anche scaricata per provarla è disponibile sia per Android che IOS. Praticamente è un ottimo modo per ottenere diciamo “credito gratuito” non dico ovviamente grandi somme di denaro ma piccole somme che possono essere di pochi centesimi oppure anche di 1€ che sai una volta ammucchiate possono fare anche un bel gruzzoletto, che sono spendibili su Google Play Store o PayPal. Ma come ci viene riconosciuto il frutto di queste somme di denaro, semplice rispondendo a sondaggi riguardanti uno specifico prodotto oppure un recente acquisto è curiosa e tutta da provare!

  • Chrome Remote Desktop

Cattura 122.PNG

Google crea sempre applicazioni che si rivelano utili ma che non tutte conosciamo bene come questa utile per chi lavoro molto con i vari dispositivi mobili. Mi piace sempre riferire che su può trovare gratuitamente sia su Android che IOS, ma concentriamoci in particolare cosa può fare questa applicazione, ci rende più semplice accede da remoto a qualsiasi computer desktop dal nostro smartphone personale, l’operazione non è poi così difficile basta installare l’estensione per Chrome sul computer e il passo successivo è impostare un PIN una volta fatto questo passaggio è possibile accedere ai file e avviare direttamente i programmi direttamente dal palmo della mano, l’importante è provarci!

  • F-Stop Gallery

Cattura 189.PNG

Diciamo che personalmente la fotografia e i video sono una categoria che mi interessa particolarmente mi affascinano quei scatti pieni di colori e vivaci, però se uno è un vero amante della fotografia e ha la passione dello scattare foto, successivamente modificarle e condividere con tutti. Sorge però un bel problema come fare per trovare quelle giuste dal proprio dispositivo visto che ci possono essere migliaia di foto! F-Stop Media Gallery in teoria risolve questo problema usando strumenti professionali come tag, valutazioni, album e altro ancora come funzionalità di ricerca integrata che fornisce ottimi risultati infatti mi sono visto le statistiche non è poi così male e disprezzata dagli utenti!

Siamo giunti alle conclusioni, se vi è piaciuto e vi ho incuriosito portandovi alla conoscenza magari di qualche applicazione che non conoscevate vi invito a lasciare like, altrimenti potete lasciare un commento con questo è tutto al prossimo articolo!

 

Applicazioni particolari #5

Eccoci ritornati da come avevo annunciato ieri in un nuovissimo episodio della rubrica applicazioni particolari, doveva uscire oggi figure professionali ma se avete letto l’articolo di ieri per vari impegni non ho molto tempo di scrivere quindi faccio solo articoli meno impegnativi. Comunque è da un po che non la riportavo addirittura dal 19 dicembre possiamo dire dall’anno scorso! comunque bado alle cavolate possiamo subito incominciare l’articolo e ricordo sempre se vi siete persi gli altri 4 episodi li potete trovare sempre nella cartella “Applicazioni”.

  • Marcopolo

Cattura 21.PNG

Iniziamo con questa applicazione davvero curiosa che possiamo trovare gratuita sia su Android che IOS, posso ammettere che è davvero particolare ma mi sembra dal leggere dalla descrizione molto facile e anche divertente da usare, in pratica trasforma i nostri smartphone in dei walkie talkie, solo che l’unica differenza è che invece di comunicare con la voce lo si farà tramite dei video. Molto utile per persone che sono nelle vicinanze oppure non si riescono ad incontrarsi per via di impegni, si possono creare anche delle chat tutti insieme dei veri e propri gruppi in modo da comunicare in modo veloce e diciamo divertente sfornando dei video che ci strappano quattro risate!

  • Inbox

Cattura 77.PNG

Sui nostri cellulari soprattutto chi utilizza Android siamo molto frequenti usare e controllare i messaggi di posta elettronica tramite l’applicazione che tutti conosciamo bene che è Gmail. Ma in tanti non conoscono l’esistenza di questa applicazione disponibile solo sui dispositivi Android, stiamo parlando di Inbox, sviluppata sempre da Google e permette di organizzare meglio il tutto tramite delle funzionalità sarà possibile mettere in risalto alcune e-mail oppure realizzare dei gruppi dove radunare i messaggi che parlano di un certo contenuto. Diciamo che è un applicazione che può risultare utile per essere più precisi e organizzativi con i messaggi!

  • Pooplog

Cattura 37.PNG

Il simbolo dice tutto! ma non vorrei essere troppo volgare mi cercherò di limitarmi! questa applicazione che la possiamo trovare su Android e non crederete che esista realmente ma esiste risulta utile ma poco conosciuta. La salute è molto importante per tutti infatti questa applicazione inserendo alcuni dati come ad esempio quante volte ci si reca al bagno oppure altre tipologie di dati ci monitora la nostra attività intestinale, il tutto con il risultato di alcuni grafici interattivi ci farà riuscire a capre come funziona il nostro intestino. Potrebbe essere considerata bizzarra ma sembra risultare utile!

  • Google Arts e Culture

Cattura 51.PNG

Passiamo ad un argomento più serio, questa applicazione creata da Google e disponibile sempre su Android e IOS è un ottimo strumento che ci permette di esplorare parchi e monumenti il tutto tramite questi tour virtuali. Ma la curiosità più interessante è che possiamo ammirare tutto ciò da molto vicino proprio nei minimi dettagli dell’opera che stiamo cercando e come accennato prima si possono fare dei tour virtuali dei musei direttamente dal proprio dispositivo mobile poi se a qualcuno piace quel tipo di museo di sicuro potrebbe andarlo a visitare realmente nelle vita reale. Quindi anche questa è un applicazione molto utile che ci permette di scoprire nuovi luoghi!

Con questo è tutto se vi è piaciuto vi invito a ricambiare lasciando like, altrimenti per opinioni oppure volete consigliarmi qualche app poco conosciuta che avete trovato e scaricato potete lasciare un commento, in salutone da Fabio al prossimo articolo!

Applicazioni particolari #4

Eccoci ritornati in un nuovissimo articolo di questa rubrica, ricordo sempre per i nuovi iscritti al sito se interessati a questo genere di articoli vi volevo dire semplicemente di non perdervi gli altri tre articoli che trovate sempre nella categoria applicazioni.

Le ultime tre volte avevo parlato di applicazioni che ti fanno guadagnare qualche spicciolo, oggi per variare argomento ho deciso di portare quelle applicazioni che sono poco conosciute ma che sotto c’erti punti di vista possono risultare utili. Mi stavo facendo una ricerca su queste applicazioni e ne ho trovate tantissime, qualcuna ammetto lo scaricata per provarla per curiosità, io cerco sempre di portare a conoscenza applicazioni gratuite però qualche volta porterò anche qualche app a pagamento. Dopo questa piccola introduzione iniziamo subito!

  • Goodreads

Goodreads-Logo-1024x576-7abf5bd8d98b9d10.jpgCome vedete dall’immagine potete vedere e comprendere che stiamo parlando di libri, appassionati di libri e non, io personalmente mi piace parecchio leggere alimenta la testa di tantissime informazioni, questa applicazione gratuita la possiamo trovare su Android quindi Play Store e anche su IOS tramite Apple Store. Ma la domanda che vi starete facendo tutti ovviamente è cosa permette di fare questa applicazione, ve lo dico in maniera semplice, ci permette di entrare in contatto con migliaia di persone che hanno la passione di libri, come un social tipo Instagram o Facebook si crea un proprio profilo però condividendo non le foto che stiamo in spiaggia a prendere il sole ma i libri che stai leggendo oppure che hai finito di leggere, ci sarà anche una chat in cui si potranno scambiare informazioni, opinioni oppure consigli. Questa applicazione è stata lanciata nel 2006 da un imprenditore creatore di software statunitense Otis Chandler, che ha avuto un ottima idea semplice per chi ama leggere!

  • Hopper

Hopper-head-1280x720.png

Questa applicazione non ci arriverete mai a comprendere cosa sia, dall’immagine vedete un coniglio e sotto scritto salva il tuo denaro con il coniglio molti penseranno ad un applicazione bancaria, ma state andando fuori strada, questa app invece ci permette di acquistare il biglietto aereo ma la faccenda è particolare ora vi spiego; quando ci dirigiamo in un sito per acquistare un biglietto aereo per una località molti cercano di risparmiare ma non si avrà mai la certezza che il prezzo di quel biglietto che state pagando sia il più basso. Ecco che interviene questa applicazione Hopper tramite un algoritmo che secondo fonti tengono sempre aggiornato, si può sapere con certezza che il biglietto che dobbiamo acquistare abbia raggiunto il prezzo più basso oppure debba ancora scendere, invece se il costo è più alto della media l’app ci invia una notifica quando il prezzo si abbasserà e così potremo acquistarlo. Disponibile anche questa gratuitamente per Android e IOS, lo trovata e devo dire a delle ottime recensioni, secondo me non è da sottovalutare, utile per chi deve intraprendere un viaggio e non ha tanto budget disponibile da spendere.

  • Google Trips

Google-TripsMolti di voi lo conoscono oppure no, dall’immagine vediamo una busta qualcuno penserà che si tratta di un applicazione che ci permette di fare shopping guardando tutte le offerte ma in realtà siamo sempre in ambito di viaggi. Questa applicazione ci trasforma il cellulare in un assistente di viaggio all-in-one, raccogliendo per noi gli itinerari, tutte le prenotazioni che abbiamo fatto classificandole e ordinandole tutto automaticamente, come detto sopra queste app hanno sempre questi algoritmi che permettono di fare questo, le raccoglie tutte da Gmail (la posta elettronica) e le organizza in singoli viaggi in cui include i programmi del giorno, cose da fare, cosa mangiare o bere. Facendo un po di ricerche ho scoperto che è la migliore applicazione di viaggi, grazie al suo uso dell’intelligenza artificiale che permette di capire i nostri gusti, gratuita la possiamo trovare sempre su Android o IOS, inoltre ho scoperto anche che ci include suggerimenti, attrazioni turistiche e ci permette di organizzare un piano del giorno salvando tutto ciò sul nostro cellulare e oltre questo si può persino usare offline anche quando la connessione è inesistente! personalmente è un app da tenere in considerazione.

Siamo giunti alle conclusioni se ti è piaciuto l’articolo ti invito a lasciare un bel mi piace, se conoscete o non queste applicazioni e avete una vostra opinione oppure usate altre app che avete scoperto e risultano utili fatemelo sapere lasciando un commento così nel prossimo episodio della rubrica ne parli, al prossimo articolo!

Applicazioni particolari #3

Siamo ritornati al terzo episodio di questa rubrica, se siete nuovi iscritti e vi siete persi gli altri due episodi li trovate sempre nel sito con gli altri articoli. Per chi non lo sapesse in questa rubrica parlo di applicazioni ultimamente ho portato quelle che ti fanno guadagnare qualche spicciolo facendo varie cose, nel primo episodio vi ho portato BeMyEye, nel secondo Dreamstime e oggi andremo a parlare di Ti Frutta.

All’inizio, quando lo trovata ero un pò scettico se parlarne o no, poi facendo varie ricerce in internet, ho scoperto che è la più gettonata tra quelle legate al consumismo e il fruttare guadagni.

Questa app è gratuita disponibile su play store e Apple store, a anche un sito internet dove potete trovare maggiori informazioni, ma in pratica detta così come funziona; nell’app ci sono una lista di prodotti del giorno che in pratica ti fanno guadagnare, però per guadagnare basta andarli ha trovare in un qualsiasi punto vendita e per fare vedere se li hai acquistati o no basterà fare una fotografia allo scontrino e uploadarlo nell’applicazione che provvederà ad accreditare immediatamente non dei crediti ma soldi reali (ovviamente piccole somme) da trasferire sul propio conto corrente. Ora capisco che vi starete facendo tante domande anche troppe!! Vi spiego tutto.

L’applicazione viene creata da Ubiq spinoff dell’università di Parma, introduce il concetto del cash back (cioè di ricevere soldi immediatamente) e rivoluziona il concetto di promozione, cioè offre al consumatore registrato offerte create dalle aziende coinvolte che al momento tra stime attuali si attesta a 25 marchi top del mercato alimentare, ne cito qualcuna; Barilla, Ferrero, Granarolo, Heineken e tante altre. L’utente registrato all’app può acquistare i prodotti in promozione in qualsiasi punto vendita, basta recarsi al supermercato, alla fine bisogna fotografare lo scontrino della spesa, successivamente l’app lo leggerà riconoscendo gli acquisti fatti, trasformando lo sconto in piccole somme che potrà ricevere nel conto bancario, nel PayPal oppure donare la cifra anche in beneficenza ed il gioco è fatto!

Piccola nota;

Lo scontrino però deve essere per forza parlante, sennò l’app non lo riconoscerà. In che senso parlante? Che devono essere visibili la data, l’ora, il nome del punto vendita di acquisto e per i prodotti deve essere citata la marca, la quantità e il formato dei prodotti acquistati. Diciamo però anche, sempre facendo varie ricerche che molti si sono lamentati del sistema di riconoscimento degli scontrini, perchè dicono che non riconosca alcuni prodotti, io personalmente non lo ancorà provata, quindi non saprei se è vero oppure no, è tutto da provare!

Le piccole somme;

Ho fatto varie ricerche per comprendere quanto ammontano queste piccole somme, in pratica ci restituisce l’app per c’erti prodotti quasi 1,50 €, mica male! A parere mio sono sempre piccole somme da mettere da parte, che poi ammucchiate fanno un bel gruzzoletto.

Siamo giunti anche per oggi alla fine, se vi è piaciuto lasciate like, altrimenti se conoscete, usate l’app o avete qualche opinione da dire lasciate un commento, alla prossima!!

Applicazioni particolari #2

Salve! Oggi da come avete letto nel titolo si parla di app, anche questa rubrica come viaggi e luoghi da scoprire che ieri ho portato il secondo episodio, che invito a leggere per chi non lo ha visto, ho notato che è piaciuta e perchè non riportarla! Cominciamo subito!

Come accenato parleremo di app, la scorsa puntata avevo portato BeMyEye, per chi se lo è perso, è sempre visibile sul sito, ma oggi come vediamo nell’immagine parleremo di Dreamstime.

Gironzolando su play store dopo un pò di svariate ricerche, tra app inutili, giochi strani e tanto altro, ho trovato questa applicazione, la prima cosa che guardo è la descrizione e recensioni, devo dire che mi ha incuriosito.

partiamo con il definire cosa faccia questa app; in teoria, ci fà guadagnare denaro facendo ciò che si ama ciò scattare foto, quindi diciamo che è un app dedicata a una nicchia di mercato dei fotografi, appassionati amatoriali di fotografia o chi sta per intraprendere questo mondo, consentendo a queste persone di fare soldi vendendo la propia fotografia oppure acquistare foto da altri utenti, parliamo sempre di piccole somme di denaro.

Ora vi spiego meglio questa app per comprendere subito; viene lanciata nel 2004 negli Stati Uniti, su play store la troviamo come un applicazione gratuita, facendo una ricerca in internet troviamo anche il sito, si trova in tutte le nazioni, molto scaricata e apprezzata da molti utenti, già a marzo del 2017 contava 6 millioni di utenti registrati. Il funzionamento è molto semplice di quanto pensiamo, aperta l’applicazione, ci dirà di iscriversi, una volta inscritto l’utente può caricare un immagine, che se piacerà potrà essere scaricata da altri utenti a pagamento oppure visionare immagini di altri utenti e acquistarle, sembrava difficile ma il gioco è facile!

Ma vi starete chiedendo del prezzo, rispondo subito a questa domanda; il prezzo varia a seconda del livello dell’immgine cioè in base alla risoluzione, concessione e esclusività, ogni immagine caricata parte da un livello 0 per poi passare al livello 1 raggiunti i 10 download, per arrivare al livello 5 quindi facendo vari calcoli bisognerà far piacere e scaricare la propia foto a più di 100 persone, invece si può acquistare una foto tramite crediti oppure abbonamenti. Più si sale di livello maggiore sarà il prezzo dell’immagine e così più soldi entreranno nelle nostre tasche, Dreamstime riconosce dal 25% al 50% del prezzo di vendita, più un incremento del 15% per un immagine esclusiva.

Siamo giunti alla conclusione, spero di avervi fatto incuriosire, l’applicazione non lo ancora provata ma la proverò, il prezzo delle foto ho provato a fare varie ricerche ma non lo trovato quindi è tutto da scoprire, se l’avete già scaricata e sapete più cose di me lasciate un commento, altrimenti basta un semplice like!

Un salutone a tutti da Fabio.

Applicazioni particolari

Salve! Pronti oggi ha leggere un nuovissimo articolo appena sfornato!

E bene si oggi parleremo di app, in particolare di come vedete nell’immagine di BeMyEye.

Stavo gironzolando su play store che troviamo comunemente su qualsiasi dispositivo Android, io cerco sempre app nuove, particolari e strane, oggi mi sono imbattuto su questa app.

Inanzitutto partiamo con il definire cosa faccia questa app; in pratica esegui dei lavoretti per loro (ricerche di mercato) guadagnando crediti che possono essere convertiti in euro.

Capisco che è difficile comprendere subito, tranquilli vi spiego tutto:

Questa app facendo una ricerca in internet per comprendere meglio, viene lanciata nel 2013 da un software milanese e disponibile gratuitamente, dal 2013 si è espansa oltre che all’Italia in Gran Bretagna, Francia e Germania, secondo le stime attuali conta circa più di 70.000 iscritti. Tradotta in italiano sarebbe “diventa il mio occhio”, fornisce servizi legati al marketing alle grandi aziende che ne fanno richiesta. Inanzitutto cosa vi chiede; di andare in un determinato negozio, per verificare se un tale prodotto (specificato nell’app), sia esposto, in quale maniera, il prezzo e chiederà anche di scattaredelle foto, io ammetto che lo scaricata ma la devo ancora provare, però mi sta incuriosendo.

Ma la domanda che ci poniamo è ma perchè un grande azienda dovrebbe affidare questi compiti a dei comuni cittadini come noi? Risposta semplice; si risparmia denaro, pensate voi quante persone dovrebbero assumere per fare ciò e quanto costerebbero, con questo sistema molto più semplice si risparmia, in pratica è tutta una strategia di mercato studiata, poi hanno anche le prove c’erte che ho svolto la mia mansione, visto che vuole prove fotografiche.

Quanto paga? Facendo sempre una ricerca, siamo tra i 5-7€ su per giù, se si tratta di una cosa urgente siamo anche tra 10€-20€.

Come funziona? Una volta scaricata bisogna registrarsi, si sceglie la nazione, c’e bisogno della posizione, si va nella mappa e li ci sono segnati i vari lavori, contrassegnati da un colore in base alle difficoltá, ogni lavoro ha un tempo di svolgimento.

Cosa succede se non completo il lavoro assegnato? In questo caso, ci sono due cose che accadono; 1) nessuna ricompensa 2) si riceve un feedback negativo.

Siamo giunti alla conclusione spero di avervi fatto incuriosire su questa app, fatemi sapere se l’avete scaricata o gia la usavate oppure delle cose in più che non conosco, ovviamente se vi è piaciuto vi invito a mettere un bel like!

Un salutone a tutti da Fabio.