Architetture particolari #2

Salve a tutti! da come potete intuire dal titolo e dalla gioia di qualche lettore sono ritornato su un secondo episodio di architetture particolari! me lo avevate chiesto già due di voi di riportarlo e mi avete fatto capire che vi è piaciuto lasciando anche parecchi like. Ma molti di voi si staranno chiedendo ma oggi non dovevi riportare applicazioni particolari che doveva essere diciamo il quinto episodio, vi spiego bene, avevo detto che le due diciamo serie del mercoledì e giovedì non andavano affatto bene e che riportavo un  altro episodio per vedere come andavano però sono diciamo molto impegnative dal fatto di ricerca che devo basarmi su parecchi siti per ricevere informazioni, allora non avevo molto tempo con me a disposizione quindi ho deciso di riportare architetture particolari forse giovedì farò uscire app particolari oppure figure professionali.

  • Islanda

Cattura 82.PNG

Questa maestosa chiesa centro di luogo di culto luterano, chiamata Hallgrimur oppure Hallgrímskirkja non ditemi come si pronuncia che non lo saprei nemmeno io! è la struttura architettonica più alta di tutta l’Islanda sono circa 75 metri, la possiamo trovare in Islanda terra molto fredda, ma da un lato molto affascinante nella capitale a Reykjavik facilmente visibile da qualunque angolo della città. Questa chiesa non è stata costruita in due giorni! pensate che venne commissionata nel 1937 si iniziò la costruzione vera e propria nel 1945 e fu completata dopo 38 anni di lavoro nel 1983. Solo ad immaginare che al campanile ci sono in tutto 29 campane ed è composta all’interno da un magnifico organo a canne.

  • Germania

Cattura 19.PNG

Questo palazzo tutto sgargiante di colori e dalla forma un pochino strana lo possiamo trovare, visitare e anche abitarci visto che è un complesso residenziale, lo troviamo in Germania in particolare a Darmstadt e viene chiamato Forest Spiral oppure anche Waldspirale. Questa costruzione è un quasi recente si attesta negli anni 90 per poi essere finito nel 2000, contiene circa 105 appartamenti e anche garage, una volta c’erano comprese anche attività commerciali ma ad oggi non ci sono più, per i più piccoli è predisposto un parco giochi nel cortile con un laghetto artificiale. La sua stranezza consiste che l’edificio è a forma di “U” non seguendo un vero e proprio rettangolo, anche le finestre hanno tutte una forma diversa e ogni tanto spunta fuori qualche albero! il tetto è verde con vari arbusti, fiori e erba e in tutto sono 12 piani, che dire veramente curioso da abitarci!

  • Belgio

Cattura 434.PNG

Non ci si può abitare ma come monumento da visitare certamente è davvero curioso, stiamo parlando dell’Atomium che si trova nel parco Heysel di Bruxelles in Belgio. Anche questo ha la sua età infatti è stato costruito per l’esposizione universale del 1958, il corpo è fatto esclusivamente di acciaio e rappresenta i nove atomi di una cella unitaria di un cristallo di ferro, il perché di questa costruzione è semplice in quell’epoca c’era molto lo sviluppo della scienza nel mondo diciamo era un tema molto importante. Alto circa 102 metri quindi di più della chiesa che ho citato prima e con un diametro di 18 metri, una curiosità è che si può entrare all’interno delle sfere ma non tutte e godere di un ottimo panorama!

  • USA

Cattura 91.PNG

Qualcuno di voi folowers mi aveva citato questa struttura, spero sia questa! che le mie ricerche non siano andate come tempo perduto! Il Ray and Maria Stata Center progettato per il Massachusetts Insitute of Technology (MIT), l’edificio è stato aperto per l’occupazione iniziale il 16 marzo 2004, che ospitava il laboratorio di radiazioni di Cambridge infatti al suo interno è composto di molti  piccoli auditori e anche parecchi laboratori, nel piano terra invece ci sono delle mostre storiche di alcuni progetti realizzati dagli studenti. Costruito sul sito del vecchio edificio abbattuto nel 1998 e hanno deciso di costruire qualcosa di strano! ma diciamo ha avuto un po di problemi di struttura in quanto ci sono state delle perdite, distacco di murature e altre piccoli cedimenti che sono stati risolti nel 2010 la struttura è veramente particolare, ci sono molte foto che potete trovare in internet ve lo dico perché anche l’interno è molto curioso!

Siamo giunti alle conclusioni se vi è piaciuto vi invito a lasciare tanti like, altrimenti per opinioni oppure volete consigliarmi qualche strana struttura potete farlo lasciando un commento un saluto alla prossima!

 

Annunci

Architetture particolari

Buon giorno a tutti followers e nuovi lettori, ieri avevo accennato senza che ripeto tutto il discorso che avevo delle nuove idee che non volevo diciamo svelarvi, però siccome poi me le dimentico visto che l’agenda dove le segno è un casino! non solo quello volevo scoprire se piaceva ero curioso, allora oggi da come avete intuito scriverò di questa nuova idea che ho intitolato architetture particolari!

Non comincio subito l’articolo, ma vi volevo dire come è nata questa idea, che mi sono accorto che rientrava perfettamente con gli argomenti principali che scrivo di solito cioè le curiosità e anche un po i viaggi i luoghi in cui sono situati. Stavo navigando in Instagram quando mi è comparsa un immagine divertente su queste strutture e non mi è scattata subito la scintilla ma poco dopo mi son detto ma sai che quasi quasi che è un argomento perfetto da portare! quindi mi sono fatto un po di ricerche trovato il materiale giusto e quindi senza dilungarci troppo cominciamo subito!

  • Portogallo

Cattura 84.PNG

Il Portogallo magnifico posto che ve ne avevo già accennato in un altro articolo, meta soprattutto giovanile, possiamo trovare la Stone House oppure nella loro lingua Casa Do Penedo, questo monumento architettonico se siete curiosi di visitarlo potete trovarlo tra Celorico De Basto e Fafe che si localizzano nel nord del Portogallo. Il suo nome dice tutto infatti è stata costruita da quattro grandi sassi che nell’immagine vediamo solo i due avanti che in pratica fungono da fondamenta per le pareti, soffitto e restante della casa, la costruzione durò solo due anni dal 1972 al 1974. La casa all’inizio ci abitavano i proprietari come luogo di vacanze oggi più che altro è meta turistica, sarei proprio curioso di vedere come è dentro!

  • Polonia

Cattura 004.PNG

Altra struttura altamente insolita la troviamo sempre in Europa ma questa volta ci dobbiamo spostare in Polonia in particolare a Sopot, chiamata The crooked House dalla maggior parte dei turisti ma in polacco viene detta Krzywy Domek che significherebbe casa storta! non so minimamente come abbiamo potuto realizzare una casa così pensate di abitarci dentro, io che odio le cose storte e non in ordine non farebbe al mio caso! è stata costruita nel 2004 ed ha una superficie di circa 4.000 metri quadrati e fa parte del centro commerciale Rezydent, i costruttori per farlo così stravagante si sono ispirati alle illustrazioni fiabesche di due poeti/scrittori polacchi.

  • Canada

Cattura 33.PNG

Di edifici particolari e strani li troviamo ovunque nel mondo ma questo mi ha stupito, stiamo parlando di Habitat 67 che si trova in Canada a Montreal sulle rive del fiume San Lorenzo, questo complesso edilizio non è del tutto nuovo venne ideato per l’expo che si tenne nel 1967 iniziato a costruire nel 1964. Inizialmente ideato come un aerea pubblica, ma ad oggi adibito come abitazioni, all’interno quindi troviamo case separate, su ogni livello le case sono servite da strade pedonali esterne che portano ad aree di gioco per i bambini situati in numerosi luoghi disposti in tutto l’edificio mentre al piano terra sono collocati numerosi negozi.

  • Egitto

Cattura 998.PNG

Siamo passati dall’Europa all’America ora ci spostiamo in Africa, in particolare in Alessandria in Egitto, questa non è un abitazione come le altre ma una biblioteca, stiamo parlando della biblioteca alexandrina. Questa enorme struttura iniziata nel lontano 1974 e finita ed aperta nel 2002 non è che altro una sorta di commemorazione alla Biblioteca di Alessandria che venne distrutta nell’antichità e il tentativo di ricostruire nella sua integrità e bellezza quello che era una volta il centro di studio principale. Luogo assolutamente da visitare almeno una volta il museo ospita numerosi manoscritti, gallerie d’arte, numerosi libri antichi e tanto altro ancora.

Siamo giunti alle conclusioni se vi piace questa tipologia di articolo e volete che porti altri episodi vi invito a lasciare tantissimi like, altrimenti per opinioni o altro potete lasciare tranquillamente un commento, un saluto da Fabio al prossimo articolo!