Architetture particolari #6

Buon Martedì a tutti, era da un po’ che mancava questa rubrica sul blog, visto i recenti cali delle altre rubriche, questa in particolare risente meno essendo sempre molto piaciuta. Facendo numerose ricerche si trovano moltissimi edifici particolari e strabilianti, quindi questa rubrica si potrebbe dire essere infinita! ma non esageriamo con questi termini visto che non si saprà mai quindi senza girarci troppo attorno iniziamo subito!

  • Spagna

672

In Spagna possiamo trovare il padiglione di Aragon che è stato uno dei principali edifici dell’Expo del 2008. Progettato da costruttori e architetti spagnoli, non è che sia costato poco, facendo una ricerca si trova facilmente, il padiglione è particolare per la sua forma di un cesto di vimini sospeso da tre pilastri, tralasciando come vediamo in immagine una piazza inferiore. La facciata è composta da lastre di vetro e micro-cemento che conferiscono luminosità interna alla struttura, il padiglione è molto grande come struttura che ospita sale piccole, uffici amministrativi, una caffetteria e una grandissima terrazza dove ammirare il panorama. Dopo Expo il padiglione doveva diventare il quartier generale del Governo dell’Aragona ma attualmente l’edificio non è in uso.

  • Canada

981

In Canada da come potete vedere nell’immagine che ho messo apposta con la bandierina, a Toronto si trova Royal Ontario Museum. Conosciuto con l’acronimo di ROM è uno dei maggiori musei per la cultura mondiale e per le scienze naturali nella città di Toronto, è il più grande che troviamo in Canada, infatti per comprendere la sua grandezza, al suo interno sono custoditi oltre sei milioni e mezzo di oggetti, molto preziosi da ogni parte del mondo. Fondato nel lontano 1912, solo nel 1968 venne affidato all’università ed ora è un’istituzione indipendente che mantiene però rapporti con l’università, insomma un museo ricco e molto interessante!

  • Francia

652

Passiamo dai musei hai parchi di divertimento questa volta in Francia dove troviamo Futuroscope. Cosa possiamo scrivere di questo parco, certamente è basato sul tema principale dei contenuti multimediali, con quei enormi schermi e ha attratto per questo numerosi visitatori. La sua costruzione inizia nel 1984 completato e aperto al pubblico nel Maggio del 1987, negli anni si è sempre più espanso con sempre più attrazioni ed è stato sempre rinnovato hai tempi che corrono, passato di mano successivamente ad una società di economia mista locale con vari azionisti. L’emblema del parco è un enorme sfera rotonda posata su di un triangolo rettangolare che rappresenta l’architettura moderna basata su forme geometriche semplici, come riferito sopra non esistono attrazioni fisiche come montagne russe, ma solamente simulatori!

  • Inghilterra

334

La Casa sulle Nuvole chiamata comunemente in inglese House in the clouds è un edificio ad uso residenziale nelle campagne dell’Inghilterra orientale, la sua particolarità è la parte sopra a forma di casa rossa che le conferisce l’aspetto di galleggiare tra gli alberi. L’edificio trae la sua forma da un antico serbatoio d’acqua costruito nel 1923, per mascherare questa forma venne costruita attorno una torre che lo fece diventare una singolare attrazione, durante la guerra venne leggermente distrutto ma successivamente riparato ma perse una parte della sua capienza, solamente nel 1979 il serbatoio non servì più alla popolazione in quanto si fornirono da una nuova rete idrica, allora comprato da  un privato che ne fece la sua dimora pluripiano con il tipico colore rosso, ad oggi viene adibita come albergo.

Siamo giunti hai saluti, spero che l’articolo vi sia piaciuto s è così lasciate like, altrimenti per qualsiasi opinione un commento, un saluto da Fabio al prossimo articolo!

Annunci

Strani monumenti #2

La scorsa volta ci eravamo lasciati con un episodio particolare e nuovo di cui volevo portare avanti, infatti visto è piaciuto anche nella media diciamo una cosa giusta e avete lasciato anche un commento che mi fa sempre piacere ricevere, quindi mi sono rimesso alla ricerca di altri monumenti particolari e devo dire che i risultati sono stati molti! ma come sapete bene mi piace portare il tutto pian piano! senza divulgarci troppo in questa introduzione possiamo cominciare subito!

  • USA

986

Iniziamo dall’America dove troviamo questa sorta di fagiolo gigante precisamente a Chicago, situato in pieno centro del Millennium Park chiamato appositamente “The bean” chissà proprio perché! pesa circa 100 tonnellate ed è ricoperto da 168 strati di acciaio inossidabile saldate assieme anche se la sua superficie esterna a specchio non dimostri nessuna saldatura in questo caso è proprio un lavoro a regola d’arte! per essere corretti il suo vero nome è Cloud Gate, il creatore è stato ispirato da una gocciolina di mercurio liquido che cadeva a terra e si distorce, quindi per avere un idea basta osservare quello che ci circonda! svelato nel 2004, mentre nell’anno 2006 ha acquistato molta popolarità, grazie a numerosi scatti fotografici.

  • Spagna

707

Spostandoci in Europa possiamo trovare il Puppy di Jeff Koons precisamente a Bilbao, molto stravagante in quanto è alto circa dodici metri e quei colori che vediamo nell’immagine non sono mica finti, sono circa settemila piante, ma la domande che vi starete facendo tutti è quella se le piante non si seccano, la risposta è semplice vengono irrigate da un particolare sistema di irrigazione molto ingegnoso. Questo enorme monumento oppure si potrebbe definire anche una statua rappresenta un cucciolo gigante di cane che stravagante fantasia!

  • Regno Unito

461

Ci spostiamo dalla Spagna al Regno Unito precisamente ad Oxford, dove possiamo intravedere questo grande squalo che sfonda un tetto! chiamato Headington Shark, non è altro che uno squalo che sfonda il tetto di una casa. La scultura è stata realizzata principalmente in vetro resina alta circa sette metri, ma il fatto principale che dietro a ogni scultura c’è un proprio significato, in questo caso rappresenta l’impatto dell’energia nucleare sull’uomo e sulla sua vita, fatta appositamente in occasione del quarantunesimo anniversario dei bombardamenti americani su Nagasaki e Hiroshima.

  • Scozia

603

Ci troviamo ancora in Europa oggi diciamo l’articolo è stato prevalentemente dedicato a statue od opere poste in Europa! questa volta in Scozia precisamente a Glasgow dove sorge la statua del duca di Wellington. Come potete vedere in immagine la statua è decisamente particolare, ma non è nata proprio così, inizialmente nel 1844 era una statua come possiamo definirla comune senza niente di stravagante, ma nell’ultimo periodo venne diciamo senza tantissimi motivi abbellita da un classicissimo cono a strisce utilizzato per il traffico, a volte il cono si trova nella sua testa, altre volte in quella del cavallo! diciamo che il tutto conferisce un tocco molto meno formale e fuori dalle righe portando molti curiosi a fotografare la statua!

Siamo arrivati hai saluti era da molti Mercoledì che non portavo un articolo per vari impegni ormai mi ero abituato hai soliti giorni in cui scrivo! quindi se vi è piaciuto lasciate like, altrimenti per qualsiasi opinione un commento, al prossimo articolo!

Architetture particolari #5

Buon lunedì a tutti! oggi ripartiamo questa nuovissima settimana alla grande con un genere di rubrica molto interessante! Giusto per variare e far riaffiorare i miei followers che amano questa rubrica che veramente vi ringrazio non solo per i like ma anche i commenti che lasciate. Anche oggi devo dire che mi sono fatto qualche ricerca e devo dire di aver trovato molte cose interessanti, non vi voglio lasciare ancora per molto in attesa lo so’ che siete parecchio curiosi quindi iniziamo subito!

  • Spagna

904

La torre Galatea oppure comunemente detta torre Gorgot, so trova in Spagna in poche parole è una torre di un castello situata a Figueras e faceva parte di un recinto murato che difendeva la città dagli attacchi esterni, ad oggi è un edificio di interesse culturale dal 1988 e ospita il museo – teatro di Dalì. La sua storia però è molto lunga, nel diciannovesimo secolo era un comune serbatoio di acqua che distribuiva a tutta la città di Figueras, venne restaurato solamente nel 1931 quando incominciò ha prendere la forma che più assomiglia a quella di oggi, dopo due anni dai lavori venne acquistata dal comune per ampliare il museo e la cosa più interessante che è stata la dimora di Salvador Dalì nel 1984 che in omaggio a sua moglie trasformò questa torre cambiandole il colore e mettendo quelle uova sopra la torre!

  • Austria

751

In Austria possiamo trovare la Kunsthaus Graz che in poche parole nella nostra lingua significherebbe casa dell’arte e si trova nella città di Graz. Venne inaugurata nel 2003 nell’anno in cui la città era la capitale della cultura Europea oggi invece è il simbolo di una città moderna, l’edificio è a forma di bolla e coperto da molti pannelli di plexiglas denominato da alcuni anche come Friendly alien dalla sua enorme forma stravagante. La sua particolarità è che la sera si illumina trasmettendo segnali luminosi mentre di giorno la luce viene assorbita dalle finestre, non lo avevo detto che la struttura ospita un museo prevalentemente di arte moderna, che si divide in due appositi piani, ma al suo interno si può trovare anche un negozio e un ristorante mica male!

  • Thailandia

488

Questa enorme struttura molto carina che si trova a Bangkok viene chiamata The Elephant Building oppure Chang Building, può sembrare un monumento o qualcosa del genere ci sono rimasto male un  po’ anche io ma in realtà è un grattacielo che è situato nel quartiere degli affari di Bangkok nord. L’edificio è uno tra i più noti in città composto da 32 piani quindi bello grosso diciamo, ed è alto circa 102 metri realizzato da architetti e ingegneri della città, è stato completato e ultimato nel 1997, classificato al numero quattro come grattacielo più iconico del mondo e per finire visto che non lo avevo citato sopra è diviso in sette parti l’edificio, uffici, residenziale, area ricreativa, rimessa auto e altre parti!

  • USA

299

Negli Stati uniti precisamente a Chicago nell’Illinois, possiamo trovare e vedere questo enorme grattacielo che viene chiamato Aqua Tower. Viene situato nel nuovo quartiere di Lakeshore ad est di Chicago, venne prevalentemente progettato da un architetto donna, terminato di costruire nel 2009 è alto circa 262 quindi molto di più dell’elefantino sopra! composto da sei livelli e 82 piani fuori terra, caratterizzati da questi balconi ondulati che formano l’effetto acqua, mentre al suo interno possiamo trovare un hotel, uffici e per non mancare di nulla anche un condominio, ho scoperto che è anche molto accessoriato, in quanto si possono trovare terrazzi con giardini e gazebi, piscine, vasche idromassaggio e anche equipaggiamenti sportivi, in questo caso c’è tutto!

Siamo giunti hai saluti se vi è piaciuto l’articolo lasciate like, altrimenti per qualsiasi opinione lasciate anche un commento, un saluto da Fabio al prossimo articolo!

 

 

Strani monumenti

Salve a tutti! ben ritornati in un nuovissimo articolo, anzi da come state leggendo dal titolo in un articolo nuovo di pacca non ancora sviluppato, che diciamo se vi piacerà riporterò altri episodio perché come idea devo ammettere che non è poi così male! mi era venuta in mente questa idea proprio ieri sera, mi stavo vedendo le mie rubriche per valutare quale portare poi siccome avevo poche idee e non avevo diciamo molta voglia di scrivere qualcosa, allora mi sono messo a vedere qualche video così per trovare la giusta idea e anche fare qualche ricerca e poi sono capitato a fagiolo in questo argomento! il destino è sempre di mezzo! allora mi sono venute un sacco di idee ed ho buttato giù tutto, dopo questo piccolo discorso iniziamo subito!

  • Svizzera

Cattura 433.PNG

 

Questa statua posta sopra ad una fontana è decisamente spaventosa e veramente raccapricciante che come si vede bene in immagine si vede questo omone intento a mangiare dei bambini! Infatti questa fontana che rappresenta proprio il mangiatore di bambini si trova a Berna, secondo fonti storiche e essendo documentato dovrebbe essere costruita intorno al 1545 e il 1546. Diciamo una vera attrattiva per i più adulti magari appassionati magari anche di film horror e leggende legate a quella tipologia ma per i più piccoli è assolutamente da evitare secondo me! La fontana è decorata e anche di color oro e nero poi ci sono i colori della statua che vediamo nell’immagine che ho inserito, che dire veramente curiosa e chissà per che cosa è stata costruita!

  • Italia

522

Non bisogna girare tutto il mondo per trovare un monumento particolare, anche noi Italiani diciamo siamo particolarmente esperti! questo monumento diciamolo è particolarmente strano è partito come idea a Gibellina che è un piccolo paese nella provincia di Trapani che successivamente come vedete nell’immagine è stato esposto anche in altri posti quindi se l’avete già vista da qualche parte non vi sbagliate. Rappresenta non saprei il suo vero significato ecco, una montagna di sale con degli equini che alcuni sono interi altri invece spunta solamente la testa oppure metà corpo. Che dire questo mi affascina meno però è sicuramente interessante scoprire il suo vero significato, magari  eseguo qualche ricerca!

  • Belgio

777.PNG

Forse qualcuno la vista in qualche nota pubblicità come mi sembra di ricordare! questo monumento che si trova in Belgio principalmente a Bruxelles chiamato anche Mannaken Pis, che rappresenta questo bambino che fa pipì, proprio per rappresentare che i bambini non abbiamo molto senso del pudore! per i cittadini di Bruxelles rappresenta proprio l’indipendenza, la cosa divertente è che si trova dopo il parlamento Europeo nella piazza principale della città che ospita questo ragazzo che fa la pipì! ed è diventato nel tempo una vera e propria attrazione turistica diventando il secondo luogo più amato dai turisti!

  • Repubblica Ceca

211.PNG

Se siete persone abbastanza curiose vi consiglio di andare ha vedere questo gigantesco monumento! oltre questo è anche abbastanza curioso è divertente! si trova a Praga ed è chiamato Brown Nosers, che rappresenta come vedete in immagine senza troppo descriverlo probabilmente due uomini chinati con un grosso foro aperto nel di dietro ecco questo articolo verrà sicuramente fuori dal comune! e come vedete c’è questa scala per salire e raggiungere l’orifizio proprio per esplorare le viscere ecco poi cosa c’è dentro non me lo domando proprio se vi interessa andate a vederla oppure fatevi una ricerca! esposto nel giardino della Futura Gallary che è una nota galleria d’arte contemporanea e l’autore David Cerny aveva come obbiettivo quello di turbare il pubblico chissà se ci sarà riuscito!

Con questo è tutto se vi è piaciuto vi invito a lasciare like, altrimenti per qualsiasi opinione potete lasciare un commento un saluto da Fabio al prossimo articolo!

Architetture particolari #4

Buon lunedì a tutti! ecco molti di voi staranno pensando di aver letto male il titolo dell’articolo visto che lunedì porto sempre “traditional food or drinks from Marche”, oggi ho deciso di variare il perché è semplice, durante la settimana per impegni non riesco a garantire il corretto svolgimento delle rubriche, quindi molte sono state trascurate e vanno riportate, rispetto a cibi tradizionali marchigiani che porto sempre, vi volevo anche aggiornare che questa settimana molto probabilmente da domani a Sabato non uscirà nessun articolo, proprio se riesco a ritagliarmi un piccolo spazio potrò scrivere qualcosa, intanto vi tenevo aggiornati! dopo questa piccola parentesi iniziamo subito, con la mia scelta delle quattro architetture particolari del giorno!

  • Taiwan

Cattura 339.PNG

A Taiwan nel quartiere di Sanzhi, queste particolari abitazioni chiamate case UFO o baccelli, la particolarità che mi ha spinto ha scrivere di queste abitazioni non è solamente la loro strana forma, ma che il progetto diciamo è fallito e sono andate con il tempo all’abbandono, successivamente demolite nel 2010! La loro storia è particolare vennero costruite nel 1978 come villaggio turistico, il progetto come detto non venne mai completato, i lavori si conclusero nel 1980 a causa di perdite di denaro, numerosi incidenti automobilistici e suicidi degli operai durante la costruzione, diciamo una vera e propria sfortuna, derivante secondo tradizioni dall’inadeguato atto di demolire la statua del drago cinese per ampliare la struttura, ma non solo quello, molti hanno indicato che il sito era un ex cimitero.  Nel tempo sono diventate mira di molti fotografi, ma solamente nel 2010 vennero abbattute per essere convertite in un parco acquatico.

  • Francia

Cattura 222.PNG

Non molto lontano dall’Italia ci troviamo vicino hai nostri connazionali Francesi, in un paesino chiamato Font-Romeu-Odeillo-Via, possiamo trovare questa struttura insolita che non si direbbe dirlo, ma è la fornace solare più potente al mondo con una potenza di 1 MW. Questo forno chiamiamolo meglio laboratorio, ha ottenuto molte conoscenze scientifiche nello studio dei comportamenti dei materiali ad altissime temperature sottoposti ad ambienti estremi attraverso lo sfruttamento dell’irradiazione solare. Spiegarvi come funziona è leggermente complicato ma con un immagine si può comprendere meglio!

Cattura 111.PNG

  • USA

Cattura 343.PNG

Negli Stati Uniti precisamente in Colorado possiamo trovare questa maestosa struttura che sarebbe la cappella Cadet dell’accademia dell’aeronautica degli Stati Uniti, progettata e completata solamente nel 1962, un classico esempio di architettura modernistica.

Cattura 543.PNG

Dovevo mettere un immagine dell’interno sennò non ci si rendeva conto della sua strabiliante bellezza architettonica, la cappella è stata pensata per ospitare varie aeree di culto sotto un unico tetto, cattolica, musulmana, protestante, ebraica e buddista, si ispira a una famosissima cappella in Francia e alla basilica di San Francesco d’Assisi. La navata protestante si trova al livello superiore, mentre al livello sottostante quella cattolica, ebraica e buddista, mentre sotto questa c’è un ulteriore livello con una stanza grande utilizzata per i servizi islamici e la sala riunioni, importante che ogni cappella ha il proprio ingresso senza interferire l’uno con l’altro. Assolutamente da visitare!

  • Alaska 

Cattura 671.PNG

Devo ammetterlo mi piacciono un sacco le strutture abbandonate, forse dovrò portarci una sorta di rubrica, ecco un altro caso che si trova in Alaska è il cosiddetto Igloo Moderno che si trova in una piccola città chiamata Cantwell. Doveva essere destinato come un hotel ma non venne mai completato, costruito intorno agli anni 70, in quanto violava alcuni codici di costruzione dell’epoca, nel corso degli anni si è deteriorato, ed è anche passato in mano a numerosi proprietari, ma nessuno è riuscito a rimetterlo in sesto e sbloccare le pratiche per il suo completamento. La struttura è in cemento armato, composta di quattro piani, non è più come una volta rovinandosi ha creato dei varchi per poterci entrate e oggi moltissimi curiosi dell’esplorazione si sono fatti strada entrandoci dentro! che dire se interessati fatevi aventi all’acquisto!

Siamo giunti alle conclusioni di questo articolo che come avete notato è più lungo e dettagliato del solito per il semplice fatto che siccome porterò pochissimi articoli questa settimana vi lascio con questo enorme articolo! quindi se vi è piaciuto lasciate like, altrimenti per qualsiasi opinione lasciate un commento un saluto da Fabio!

 

Architetture particolari #3

Siamo ritornati su “architetture particolari” molto piaciuta a molti, quindi per gli amanti di questa rubrica oggi potranno essere più che soddisfatti! bado alle cavolate oggi doveva uscire “viaggi e luoghi da scoprire” per chi aspettava questo genere di articolo questa settimana non uscirà se avete letto l’articolo di domenica potete comprendere che sono molto impegnato quindi ho scritto questo articolo prima di andare a dormire ieri sera e non avevo molto tempo infatti questo genere diciamo non mi impegna tanto più di un ora. Dopo questo breve accenno possiamo subito iniziare con questa carrellata di quattro architetture stravaganti ecco mi sono definito un nuovo termine senza accorgermene!

  • Spagna

Cattura 195.PNG

In Spagna possiamo trovare molte cose dall’ottimo cibo a suggestivi paesaggi fino ad arrivare al parco Güell che sarebbe una sorta di sistema di parchi pubblici composto da questi stupendi giardini ed elementi architettonici che è quello che ci interessa, il tutto è situato a Carmen Hill a Barcellona. Carmen Hill per chi non lo conoscesse appartiene alla catena montuosa di Collserola, il Parc del Carmel si trova sulla parete nord invece Park Güell si trova a La Salut che è un quartiere Gràcia di Barcellona. Questo enorme parco venne costruito tra il 1900 e il 1914 quindi diciamo ha anche una c’erta età! venne aperto al pubblico solamente nel 1926 e il progetto del parco venne affidato a quei tempi ad Antoni Gaudì.

  • Portogallo

201.PNG

Passiamo dalla Spagna al vicinissimo Portogallo che è una meta molto popolare per i giovani, qui possiamo trovare la Casa da Música, che sarebbe la principale sala concerto della città di Porto. Venne costruita non molto tempo addietro la costruzione è recente infatti venne fatta apposta per la candidatura della città di Porto come capitale Europea della cultura per l’anno 2001, costruito dai migliori architetti della zona, la fase iniziale si attesta attorno al 1999 con un bando di un concorso per la progettazione di un auditorium che potesse divenire il fulcro di riqualificazione urbana, venne inaugurato solamente pochi anni dopo nel 2005. Al suo interno ci sono stanze abbastanza curiose partiamo dalla “sala Suggia” che è la stanza più grande ed è quella dove vengono appositamente eseguiti i concerti poi c’è la “sala 2” che serve per eventi di carattere secondario meno interessanti, “cibermusica” invece destinata a laboratori di musica, poi sapete c’è sempre lo spazio per le persone più modeste e acculturate con la “sala VIP” e il “balcone VIP” infine un ristorante con un bellissimo terrazzo.

  • Messico

Cattura 130.PNG

Questa è una delle tipiche abitazioni sai tutte strane sia all’esterno che all’interno che hanno forme strane o colori sgargianti, una di queste è la conch shell house che sarebbe una casa fatta diciamo con le conchiglie e anche al suo interno è tutto fatto con le conchiglie! si trova a isla mujeres in Messico, diciamo a un titolo tra le case più creative al mondo e se non ho capito male si potrebbe viverci non per tutta la vita ma per un breve periodo diciamo, dovrebbe essere situata a pochi passi dal mare quindi proprio spettacolare, alzarsi la mattina farsi il bagno in una vasca a forma di conchiglia poi ti rechi al mare! composta da due bagni due camere da letto, soggiorno e cucina quindi non è poi così male ma chissà quanto costerà mai, infatti mi sono spinto a fare una breve ricerca, siamo sui 200 euro a notte quindi se avete disponibilità economica e tempo fatevi un pensierino!

  • Paesi Bassi

Cattura 217.PNG

Visto che siamo in tema di case abbastanza particolari, ora ci rechiamo nei Paesi Bassi a Rotterdam dove possiamo trovare le cosiddette “cubic House” oppure chiamata in Olandese “kubuswoningen”, sono un frutto di un progetto architettonico molto particolare caratterizzato da vari edifici a forma di cubo rovesciato che anche questi sono stati realizzati negli anni settanta  fino agli anni ottanta da un famoso architetto Olandese realizzato come complesso residenziale composto da 18 edifici nelle città di Helmond e Rotterdam quindi si possono trovare in questi due luoghi. Le case sono tutte attaccate insieme e sono disposte in fila tutte attaccate l’una all’altra dagli angoli, formate da tre piani, particolare è l’altezza che non supera il metro e mezzo, molto curiosa chissà come è abitarci d’entro!

Siamo giunti alle conclusioni vi invito se l’articolo vi ha interessato e piaciuto a lasciare like. altrimenti per qualsiasi opinione potete lasciare un commento, un saluto e al prossimo articolo!

Architetture particolari #2

Salve a tutti! da come potete intuire dal titolo e dalla gioia di qualche lettore sono ritornato su un secondo episodio di architetture particolari! me lo avevate chiesto già due di voi di riportarlo e mi avete fatto capire che vi è piaciuto lasciando anche parecchi like. Ma molti di voi si staranno chiedendo ma oggi non dovevi riportare applicazioni particolari che doveva essere diciamo il quinto episodio, vi spiego bene, avevo detto che le due diciamo serie del mercoledì e giovedì non andavano affatto bene e che riportavo un  altro episodio per vedere come andavano però sono diciamo molto impegnative dal fatto di ricerca che devo basarmi su parecchi siti per ricevere informazioni, allora non avevo molto tempo con me a disposizione quindi ho deciso di riportare architetture particolari forse giovedì farò uscire app particolari oppure figure professionali.

  • Islanda

Cattura 82.PNG

Questa maestosa chiesa centro di luogo di culto luterano, chiamata Hallgrimur oppure Hallgrímskirkja non ditemi come si pronuncia che non lo saprei nemmeno io! è la struttura architettonica più alta di tutta l’Islanda sono circa 75 metri, la possiamo trovare in Islanda terra molto fredda, ma da un lato molto affascinante nella capitale a Reykjavik facilmente visibile da qualunque angolo della città. Questa chiesa non è stata costruita in due giorni! pensate che venne commissionata nel 1937 si iniziò la costruzione vera e propria nel 1945 e fu completata dopo 38 anni di lavoro nel 1983. Solo ad immaginare che al campanile ci sono in tutto 29 campane ed è composta all’interno da un magnifico organo a canne.

  • Germania

Cattura 19.PNG

Questo palazzo tutto sgargiante di colori e dalla forma un pochino strana lo possiamo trovare, visitare e anche abitarci visto che è un complesso residenziale, lo troviamo in Germania in particolare a Darmstadt e viene chiamato Forest Spiral oppure anche Waldspirale. Questa costruzione è un quasi recente si attesta negli anni 90 per poi essere finito nel 2000, contiene circa 105 appartamenti e anche garage, una volta c’erano comprese anche attività commerciali ma ad oggi non ci sono più, per i più piccoli è predisposto un parco giochi nel cortile con un laghetto artificiale. La sua stranezza consiste che l’edificio è a forma di “U” non seguendo un vero e proprio rettangolo, anche le finestre hanno tutte una forma diversa e ogni tanto spunta fuori qualche albero! il tetto è verde con vari arbusti, fiori e erba e in tutto sono 12 piani, che dire veramente curioso da abitarci!

  • Belgio

Cattura 434.PNG

Non ci si può abitare ma come monumento da visitare certamente è davvero curioso, stiamo parlando dell’Atomium che si trova nel parco Heysel di Bruxelles in Belgio. Anche questo ha la sua età infatti è stato costruito per l’esposizione universale del 1958, il corpo è fatto esclusivamente di acciaio e rappresenta i nove atomi di una cella unitaria di un cristallo di ferro, il perché di questa costruzione è semplice in quell’epoca c’era molto lo sviluppo della scienza nel mondo diciamo era un tema molto importante. Alto circa 102 metri quindi di più della chiesa che ho citato prima e con un diametro di 18 metri, una curiosità è che si può entrare all’interno delle sfere ma non tutte e godere di un ottimo panorama!

  • USA

Cattura 91.PNG

Qualcuno di voi folowers mi aveva citato questa struttura, spero sia questa! che le mie ricerche non siano andate come tempo perduto! Il Ray and Maria Stata Center progettato per il Massachusetts Insitute of Technology (MIT), l’edificio è stato aperto per l’occupazione iniziale il 16 marzo 2004, che ospitava il laboratorio di radiazioni di Cambridge infatti al suo interno è composto di molti  piccoli auditori e anche parecchi laboratori, nel piano terra invece ci sono delle mostre storiche di alcuni progetti realizzati dagli studenti. Costruito sul sito del vecchio edificio abbattuto nel 1998 e hanno deciso di costruire qualcosa di strano! ma diciamo ha avuto un po di problemi di struttura in quanto ci sono state delle perdite, distacco di murature e altre piccoli cedimenti che sono stati risolti nel 2010 la struttura è veramente particolare, ci sono molte foto che potete trovare in internet ve lo dico perché anche l’interno è molto curioso!

Siamo giunti alle conclusioni se vi è piaciuto vi invito a lasciare tanti like, altrimenti per opinioni oppure volete consigliarmi qualche strana struttura potete farlo lasciando un commento un saluto alla prossima!